I heart wood

Sembra che il legno non si fermi solo agli impeghi in casa e come elemento di interior design. Il legno e le sue venature si sta conquistando uno spazio anche all’interno di sfilate, prêt-à-porter e accessori.
Rodarte, marchio di abbigliamento e accessori nato negli Stati Uniti nel 2005, nella sfilata della primavera 2011 ha proposto diverse uscite di abiti con tessuti stampati con l’effetto del legno:

Berti Blog: sfilata Rodarte Spring 2011
Anche Celine, marchio francese nato nel 1945, comprende nella propria collezione autunno 2011 diverse uscite ispirate alle suggestioni della trama del legno:
Berti Blog: Celine Fall 2011
Prada invece sceglie il legno come materiale, ma limitandosi agli accessori, di seguito un paio di occhiali dalla montatura in legno, che riecheggiano atmosfere retrò, mantenendo la forma caratteristica del modello “Swing” della casa di moda.
Berti Blog: Prada Swing sunglasses
Stessa scelta per Louis Vuitton, che propone degli occhiali maschili, dalla linea più moderna, in contrasto con il materiale, ancora una volta: legno.
Berti Blog: LV Summer 2012 sunglasses
Rimanendo sugli accessori, Stella McCartney, stilista di fama internazionale, lancia il modello Wooden Accordion Clutch Bag, ormai nel lontano 2010. Si tratta di un oggetto di puro design, quasi di un’opera d’arte più che di un comodo accessorio da portare con sé tutti i giorni.
Berti Blog: Stella McCartney Wooden Accordion Clutch Bag
Sempre in tema borse possiamo ammirare anche una particolare clutch in legno e di tendenza. Questa borsetta viene prodotta grazie all’utilizzo di pannelli in legno pregiato, costruiti in Svezia; l’assemblaggio con le parti metalliche in acciaio e la pelle, invece, viene realizzato negli Stati Uniti da Tivi, giovane azienda che punta alla creazione di accessori coniugando materiali naturali alla moda.
Berti Blog: clutch in legno di Tivi
Si tratta non di una borsa di “moda”, ma di un accessorio senza dubbio più utile, questa valigetta porta laptop in legno presentata durante la London Design Week del 2011. All’interno è possibile inserire un portatile fino a 17 pollici, compreso di mouse e cavo di carica.
Berti Blog: custodia laptop in legno
E infine, concludiamo questa breve incursione nel mondo fashion con l’accessorio per eccellenza: le scarpe. Se nell’immaginario collettivo tutti hanno bene impresse le scarpette di cristallo di Cenerentola, negli anni 2000 le proposte degli stilisti più all’avanguardia si indirizzano verso un materiale completamente differente: il legno appunto.
Dr. Martens, marchio storico per gli anfibi, grazie ad una collaborazione con il designer spagnolo Davidelfin, propone una versione degli stivaletti simbolo del marchio caratterizzata da un’impredibile effetto legno.
Berti Blog:David Delfin per Dr Martens
Anche i designers di Margiela hanno creato una proposta che si allontana dall’ordinario con delle scarpe “effetto legno” che sembrano proprio in legno massello. In realtà si tratta di pelle marrone lavorata artigianalmente fino ad ottenere una replica realistica delle venature del legno.
Berti Blog: Margiela scarpe effetto legno
E con questa calzatura si conclude il nostro breve excursus per vedere come legno e parquet sono sempre uno spunto originale, i cui utilizzi non finiscono mai di stupirci. Cosa ne pensate di questi oggetti? Ne avevate già sentito parlare? Quale vi incuriosisce di più?

Commenta Stampa
Posted in Fashion planet, Parquetpedia Tagged , , , ,
0
Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>